Da un’idea di un piccolo gruppo di visionari nasce Librarsi 2011 – Splendori e miserie dei nostri tempi”, il primo festival letterario dolzaghese, organizzato e promosso dall’associazione Vividolzago con il patrocinio del Comune.




Dopo anni di buio e silenzio, il nostro piccolo grande paese si appresta a recitare un ruolo importante nel panorama letterario lecchese. L'occasione è fornita da questo ciclo di incontri, nel mese di ottobre, dove intellettuali di ogni genere ed estrazione ci aiuteranno a capire che forse la cultura non si mangia, ma senza cultura non si può vivere.

Gli appuntamenti di ottobre valicheranno i confini delle canoniche presentazioni letterarie, permettendoci di sviscerare l’argomento delle singole serate, creando un filo diretto tra l’autore e il pubblico. Dolzago intende liberare i prigionieri della pigrizia e del gretto materialismo, rompendo catene di platonica memoria, che impediscono di vivere alla ricerca della propria verità e senza accettare realtà preconfezionate.







"Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l'autore fosse tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira."
"Il giovane Holden" di J.D. Salinger

APPUNTAMENTI PER BAMBINI


SABATO 15 OTTOBRE

SABATO 22 OTTOBRE