A cosa servono le parole? Le parole servono per far uscir fuori quello che ti capita di pensare e sono il modo per ricordare quello che potresti diment
icare.
Le parole si possono urlare o sussurrare, possono avere il suono del tuono e annunciare la tempesta...



LETTURE DEDICATE A GIANNI RODARI

da I cinque libri - Gianni Rodari
Il volume contiene: Filastrocche in cielo e in terra; Favole al telefono; Il libro degli errori; C'era due volte il barone Lamberto; Il gioco dei quattro cantoni. I disegni di Bruno Munari che accompagnano questa edizione, diventano parte integrante del testo. La nota di Pino Boero ricostruisce la vita e l'attività di Rodari nell'arco della sua intera produzione.
  • I colori dei mestieri
  • La famosa pioggia di Piombino
  • L'omino della gru
  • Il pane
  • Il semaforo blu
  • Il palazzo gelato
  • Il vigile urbano
  • Girotondo di tutto il mondo
  • L'omino della pioggia
  • A un bambino pittore
A sbagliare le storie - Gianni Rodari
"C'era una volta una bambina che si chiamava Cappuccetto Giallo. No, Rosso! Ah, sì, Cappuccetto Rosso. La sua mamma la chiamò e le disse: Senti, Cappuccetto Verde... Ma no, Rosso!" "A sbagliare le storie" è una delle favole più belle di Gianni Rodari raccolte in "Favole al telefono", illustrate in questo libro da Alessandro Sanna. Età di lettura: da 5 anni.